Pubblicità

Il consigliere Leoci: “La riapertura dei servizi di toelettatura in puglia e’ una strada possibile che auspico venga intrapresa”.

Ho richiesto ufficialmente oggi al Presidente della Regione Michele Emiliano e all’Assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco di intervenire al fine di consentire la riapertura delle attività di toelettatura in Puglia, necessarie alla cura e all’igiene dei nostri animali domestici.

Come già noto, il Governo aveva disposto la chiusura in zona rossa anche delle attività di toelettatura. Credo che questa categoria, nel rispetto delle regole previste, possa riprendere a svolgere la propria attività in quanto settore con un rischio di contagio pari a zero. Infatti la prestazione del servizio viene svolta esclusivamente su prenotazione dai toelettatori e senza la presenza contestuale del cliente.

Data la situazione pandemica che vede crescere il disagio economico di diverse categorie e data la possibilità di non gravare ulteriormente su quelle attività che possono essere svolte in totale sicurezza, ricordo l’ordinanza dello scorso anno della Regione Puglia, la n. 214 del 28.04.2020, la quale all’art. 2 consentiva l’attività da parte degli esercizi di toelettatura degli animali.

Per questi motivi e considerata l’attuale ordinanza n. 88 del 2021, ho chiesto al Presidente Emiliano e all’Assessore Lopalco di fare quanto possibile per disporre la riapertura delle attività di toelettatura. Confido come sempre nel loro operato, tanto arduo nel persistere dell’emergenza pandemica.