Pubblicità

Carovigno. 46enne arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A Carovigno, a conclusione degli accertamenti, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di san Vito dei Normanni hanno arrestato in flagranza di reato un 46enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, nella serata del 26 maggio, a seguito di un mirato servizio per la repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari operanti hanno proceduto a una perquisizione personale e domiciliare nei confronti dell’uomo, trovandolo in possesso di 2 grammi di cocaina, suddivisi in quattro dosi, un bilancino di precisione, sostanza da taglio e la somma contante di 105,00 euro, il tutto posto sotto sequestro.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato rimesso in libertà.