Controllo del territorio
Pubblicità

Servizio straordinario di controllo del territorio. Denunciate 3 persone e 3 segnalate all’Autorità Amministrativa.

A conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio eseguito dai reparti dipendenti dalla Compagnia di San Vito dei Normanni nel comune di Carovigno, i Carabinieri hanno:

  • denunciato in stato di libertà:
    • un 70enne di Carovigno poiché a seguito di perquisizione veicolare è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con una lunghezza di 15,5 cm, posto all’interno del portaoggetti e sottoposto a sequestro;
    • un 31enne di origine gambiana residente a Carovigno, trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale e veicolare, di un coltello a serramanico con una lunghezza di 19 cm, posto all’interno di un marsupio e sottoposto a sequestro;
    • un 25enne di Francavilla Fontana poiché sorpreso alla guida di un’autovettura risultata rubata; inoltre il medesimo è risultato privo di patente perché mai conseguita. Il veicolo è stato restituito al proprietario;
  • segnalato all’Autorità Amministrativa per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti:
    • un 31enne di Mesagne, trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di 1,5 grammi di hashish, occultati nella tasca dei pantaloni;
    • un 17enne trovato in possesso di 1,3 grammi di marijuana, occultati in uno zaino;
    • un 46enne di San Vito dei Normanni trovato in possesso di 0,94 grammi di eroina, occultati nei calzini.

Le sostanze stupefacenti rinvenute sono state sottoposte a sequestro.

Complessivamente sono stati eseguiti 11 controlli a persone sottoposte a misure di sicurezza e prevenzione; identificate 47 persone, controllati 38 automezzi, effettuate 10 perquisizioni e controllati 2 esercizi pubblici.