Indagini su Torre Guaceto e Comune, torna a parlare il sindaco Lanzilotti.

Ancora ad oggi sono costretto ad apprendere dalla stampa e dai tg locali notizie riguardanti il mio ruolo, la mia amministrazione, la questione Torre Guaceto, la campagna elettorale.

Pertanto, pur non avendo ancora ricevuto alcun atto formale ho deciso di dare incarico al mio legale affinché si possa fare chiarezza nel più breve tempo possibile.

Informo anche che oggi non c’è stato alcun “blitz” in Comune, come affermato falsamente dal Quotidiano e dai Tg locali. Dispiace che in momenti di continue emergenze siano diffuse notizie non misurate o verificate tali da alimentare difficoltà.

I miei elettori hanno creduto nel mio e nostro progetto condiviso e collaborativo e sono consapevoli, e sanno bene, come abbiamo operato in questi due anni più che difficili.
Confidando nel lavoro autorevole della Magistratura e delle Forze dell’Ordine, rimanendo sempre a totale disposizione, mi auguro che le indagini facciano il loro corso dissipando ogni dubbio sull’operato di questa amministrazione, sia durante la campagna elettorale che durante l’attività amministrativa condotta finora.

Ne approfitto infine per ringraziare le tante persone che hanno voluto esprimere un messaggio di fiducia.

TI RACCOMANDIAMO