Disposta l’applicazione della misura di sicurezza della libertà vigilata nei confronti dell’autore di una rapina e una tentata rapina perpetrate lo scorso 3 luglio.

I Carabinieri della Stazione di Carovigno hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura di sicurezza della libertà vigilata, emessa dal Tribunale di Brindisi, nei confronti di un 23enne del luogo.

Il provvedimento è scaturito dall’attività d’indagine espletata dai militari operanti a seguito di una rapina e una tentata rapina perpetrate dal giovane due distinti esercizi commerciali di Carovigno, nella serata del 3 luglio 2020.

TI RACCOMANDIAMO