Amministrative 2018, a Carovigno seggi aperti, si vota fino alle 23.00, poi lo scrutinio

Seggi aperti, i Carovignesi scelgono il prossimo sindaco della Città della Nzegna. Si vota dalle 7 alle 23, successivamente si passerà allo scrutinio. Quattro i candidati alla carica di Sindaco. Qui tutti i dettagli per il voto.

CONTENUTO SPONSORIZZATO

Seggi aperti dalle 7 di questa mattina, domenica 10 giugno 2018, per eleggere i sindaci e rinnovare i consigli comunali di 763 comuni. Si tratta delle prime grandi elezioni dopo quelle politiche del 4 marzo, e andranno al voto 6,7 milioni di italiani, circa un sesto dell’intero elettorato. Si vota in un giorno solo e i seggi saranno aperti dalle 7 alle 23: per i comuni sopra i 15mila abitanti è previsto un eventuale ballottaggio, che si terrà il prossimo 24 giugno.

Sono 14.929 gli aventi diritto al voto nel comune di Carovigno. Ad aggiudicarsi la carica di primo cittadino, quattro candidati: Marco Lotti, Massimo Lanzilotti, Tonino Pagliara e Salvatore Ancora.

Ecco 15 le Sezioni che ospiteranno i Seggi Elettorali nella Città della Nzegna:

Scuola Elementare “Lanzillotti” sezioni 1-4-11-12-12
Scuola Elementare “Brandi” sezioni 2-3-5-6-7-8-9-10-15
Scuola Elementare “Borgata Serranova” sezione 13

Per votare è necessario presentarsi al seggio muniti della tessera elettorale e di un documento d’identità (nel caso la tessera elettorale fosse scaduta o smarrita, la si può rifare anche lo stesso giorno delle elezioni negli uffici elettorali comunali). Si vota con un sistema maggioritario, ma con delle differenze a seconda che il comune abbia più o meno di 15mila abitanti.

Le coalizioni

Marco Lotti
Movimento Fronte Civico

Salvatore Ancora
Movimento Cinque

Massimo Lanzilotti
Ripartiamo dal Futuro
Popolo Democratico
Carovigno Unita
I Cittadini Innanzitutto

Tonino Pagliara
Noi con Carovigno
Impegno Civico
Impegno in Comune
Carovigno Nuova

Guarda Anche
Scelti Per Te