CONTENUTO SPONSORIZZATO

Il progetto di riqualificazione urbana presentato dai Carovigno e di San Vito dei Normanni, è nato come un progetto unico di riqualificazione urbana per le due cittadine della provincia di Brindisi.

Nella città della Nzegna verrà riqualificato il vecchio convento dei carmelitani a pochi passi dal Calvario, mentre nella città della pizzica, la riqualificazione interesserà le aree esterne per connettere il centro urbano alle periferie.

Il progetto fu presentato dall’allora sindaco Carmine Brandi e redatto dall’ex assessore Mara Brandi, per la parte che interessa il comune di San Vito dei Normanni, il progetto fu presentato in conferenza stampa dal sindaco Domenico Conte.  Il progetto è stato finanziato per 4.500,000,00euro.

TI RACCOMANDIAMO