Per Corrado Tarantino e Vito Uggenti arriva la nomina a Presidente e a Componente del CDA del Consorzio di Torre Guaceto.

“Vogliamo innanzitutto ringraziare il Sindaco Massimo Lanzilotti che a nome del Comune di Carovigno ha proposto all’assemblea i nostri nomi, e gli Enti Soci per la fiducia accordata.

Comincia per noi una bella avventura che ci vedrà protagonisti nella tutela e nella difesa della Riserva, patrimonio inestimabile per il nostro territorio. Lavoreremo gomito a gomito con gli Enti soci, a partire dai Comuni di Carovigno e di Brindisi che verranno coinvolti puntualmente in tutte le iniziative e le decisioni che riguarderanno il Consorzio.

La collegialità e il massimo coinvolgimento saranno la cifra della nostra esperienza di governo dell’Ente. Solo attraverso la piena condivisione e il pieno coinvolgimento di tutti i soggetti coinvolti nel Consorzio sarà possibile ottenere i migliori risultati.

Lavoreremo affinchè Torre Guaceto e le buone pratiche di cui è portatore in termini di tutela ambientale diventino appannaggio di tutti a tutela dei bei comuni. Per questo ci impegneremo affinchè tutti i cittadini di Carovigno si sentano parte integrante della Riserva e ne diventino i migliori alleati per la sua tutela.

Una fase di gestione che quindi vorremo caratterizzare fortemente.
In questa giornata in cui il Paese commemora la Strage di Capaci, ci piace dedicare questo nuovo impegno a Giovanni Falcone e a quanti hanno fatto della lotta alla Mafia e della difesa della Legalità l’elemento ispiratore della loro vita.

Nel ringraziare chi ci ha preceduto in questo impegno, comunichiamo che nei prossimi giorni convocheremo insieme all’intero CDA un conferenza stampa per illustrare i capisaldi della nostra gestione”.

TI RACCOMANDIAMO