Quarta vittima nella città della Nzegna dall’inizio dell’emergenza, si tratta di un 68enne.

Salgono a quattro e vittime del coronavirus nella città di Carovigno. Nel pomeriggio di oggi (27 marzo) è deceduto nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Perrino di Brindisi un 68enne carovignese. L’uomo era un dipendente dalla Provincia di Brindisi e da quanto appreso non aveva patologie pregresse.

Sale dunque a quattro il bilancio delle vittime per coronavirus nella città della Nzegna. Al momento risultano positivi 19 cittadini tra ospedalizzati e domiciliati nelle proprie abitazioni.

TI RACCOMANDIAMO