L’esemplare di Caretta caretta, trovato su una spiaggia brindisina, era stato ricoverato nel Centro di recupero della Amp

Riprende il suo viaggio la tartaruga che nel giorno di Pasquetta, in piena emergenza Covid, era giunta stremata sulle spiagge di Brindisi. Dopo la segnalazione era stata prelevata dal Servizio Veterinario aziendale e poi affidata al Centro recupero di Torre Guaceto.

Curata da veterinari specializzati, alimentata e costantemente monitorata, la Caretta caretta è stata riaffidata al mare, oggi incredibilmente trasparente nell’oasi protetta.

TI RACCOMANDIAMO