Boa gialla

Riattivato il servizio navetta che conduce gli utenti sino alla Riserva Naturale dello Stato e Area Marina Protetta di Torre Guaceto.

Il giorno tanto atteso è finalmente arrivato, questa mattina è tornata in funzione l’area parcheggio di Boa gialla ed è stato riattivato il servizio navetta che conduce gli utenti sino alla Riserva Naturale dello Stato e Area Marina Protetta di Torre Guaceto.

Gli intoppi burocratici subiti negli ultimi mesi sono stati tanti e taliche è stato impossibile ripartire con l’intera struttura balneare, ma un passo alla volta, chi resiste vince, ed oggi è potuta ricominciarel’accoglienza dell’utenza.

“Avremmo voluto tornare a lavorare con il solito amore che abbiamo per il nostro ‘Boa gialla’ e per la riserva di Torre Guaceto, già a giugno – hanno dichiarato i proprietari Aristodemo,Giovanni e Mimmo Conte -, ma malgrado i nostri sforzi, non è stato possibile farlo. Non importa, ci dispiace tanto per i nostri clienti affezionati che non hanno mai smesso di starci accanto e chiederci aggiornamenti, la nostra grande famiglia allargata, ma non dobbiamo avvilirci, andiamo avanti.

Ora ripartiamo con parcheggio e navetta, speriamo di poter tornare ai vecchi splendorila prossima estate, abbiamo già in mente tante novità che sicuramente faranno piacere ai nostri utenti”.L’area servizi localizzata a sud della riserva di Torre Guaceto, in località Apani, sta già operando a ritmi serrati, l’accoglienza andràavanti fino alla fine della stagione estiva, ogni giorno dalle 9 alle 20.

TI RACCOMANDIAMO