Sfonda una saracinesca con un’auto rubata, inseguito dai Carabinieri

Spericolato inseguimento per le vie di Carovigno. Il malfattore ha proseguito la fuga a piedi dopo lo schianto.

E’ terminato con uno schianto contro una saracinesca e un uomo in fuga uno spericolato inseguimento andato in scena la scorsa notte (fra giovedì 11 e venerdì 12 gennaio) per le vie di Carovigno. Qui una radiomobile del Norm della compagnia di San Vito dei Normanni al comando del tenente Alberto Bruno ha intercettato un’auto rubata, sempre a Carovigno.

L’uomo alla guida del mezzo, anziché fermarsi all’alt, ha tentato di seminare i militari. Questi si sono incollati al fuggitivo, senza mai perderlo di vista. Alla fine il malfattore, tallonato dall’equipaggio, ha perso il controllo, ha urtato un veicolo in sosta e ha sfondato la saracinesca di un garage. Poi ha abbandonato il veicolo e ha proseguito la fuga a piedi.

Il fuggitivo si sospetta possa essere una persona del posto già nota alle forze dell’ordine. I carabinieri lo stanno cercando senza sosta. Il cerchio presto potrebbe chiudersi.

Guarda Anche
Scelti Per Te