Carovigno, non si ferma all’Alt dei Carabinieri: Denunciato

Pubblicità ElettoraleBanner_Elettorale_300x250_Lanzilotti

In particolare il giovane, nel corso della notte, alla guida di un’autovettura Fiat Tempra, risultata poi asportata in quel centro l’11 gennaio scorso, non ha ottemperato all’ALT

A Carovigno, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni, conclusione di accertamenti, hanno deferito in stato di irreperibilità, per ricettazione di autovettura e resistenza a pubblico ufficiale, S.A., 25enne del posto. In particolare il giovane, nel corso della notte, alla guida di un’autovettura Fiat Tempra, risultata poi asportata in quel centro l’11 gennaio scorso, non ha ottemperato all’ALT intimatogli dai militari operanti che lo avevano intercettato, dandosi alla fuga.

Ne è scaturito un rocambolesco inseguimento per le vie del centro abitato, dove il 25enne ha effettuato numerose manovre spericolate determinando grave rischio per l’incolumità dei cittadini poiché ha percorso ripetuti tratti stradali contromano, andando poi a collidere contro altra autovettura regolarmente parcheggiata, che a causa del forte urto, impattava una serranda metallica posta a chiusura di un garage. Il giovane, nonostante si sia dato a precipitosa fuga a piedi, è stato identificato dagli operanti.

Guarda Anche