Carovigno: deve espiare la pena di 6 anni e 6 mesi, arrestato dai Carabinieri

L’arrestato dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

CONTENUTO SPONSORIZZATO

I Carabinieri della Stazione di Carovigno, hanno tratto in arresto G. C., 48enne del luogo, in ottemperanza dell’ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi – Ufficio Esecuzioni penali, dovendo espiare la pena di anni 6, mesi undici e giorni ventisei di reclusione, per fatti accaduti in Carovigno, dal 1999 al 2014, in quanto condannato, in via definitiva, per ricettazione e falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico.

L’arrestato dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

Guarda Anche
Scelti Per Te