Rintracciate due ragazze minorenni di 15 e 17 anni, allontanatesi da Milano il 22 giugno scorso

I Carabinieri della Stazione in Carovigno hanno rintracciato 2 ragazze minorenni che si erano allontanate il 22 giugno scorso da Milano dove risiedono.

Si tratta di una 17enne di origine campana che vive con la madre e la nonna in Milano e che ne avevano denunciato la scomparsa negli uffici del Commissariato di P.S. Milano-Monforte il 22 giugno scorso.

La seconda è una 15enne, collocata presso una comunità di minori a seguito di provvedimento del Tribunale per i Minorenni di quella città e la sua scomparsa era stata denunciata al Commissariato di P.S. di Milano Porta Genova da un educatore della comunità stessa il 22 giugno scorso.

Le due ragazze in Carovigno sono state rintracciate nel mentre erano in procinto di ripartire con le valigie ed i biglietti acquistati. In Carovigno sono state ospiti nell’appartamento non occupato del nonno di un 17enne del luogo.

Non è chiaro il motivo per cui le due minori da Milano si siano dirette a Carovigno e cosa le legasse a questa località. Probabilmente l’amicizia con il ragazzo 17enne conosciuto da una delle due a Milano che le ha ospitate, è comunque da escludere la fuga da Milano per motivi di natura sentimentale.

Non è escluso che abbiano deciso di trascorrere qualche giorno di vacanza al mare sulla costa brindisina approfittando dell’ospitalità dell’amico.

Comunque l’allarme è rientrato, entrambe stanno bene e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria per i Minorenni di Lecce, la 15enne è stata accompagnata ed affidata ad una struttura educativa di questa provincia.

La 17enne è stata affidata dal comandante della Stazione Carabinieri di Carovigno al padre, che vive in Campania e che è giunto nel tardo pomeriggio a riprenderla.

Guarda Anche
Scelti Per Te