Carovigno, frazione marina di Specchiolla: rinvenimento sostanza stupefacente

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno rinvenuto nella frazione Marina di Specchiolla di Carovigno, un pacco contenente Kg 18,600 di marijuana.

CONTENUTO SPONSORIZZATO

La segnalazione telefonica della presenza del pacco è pervenuta alla Centrale Operativa dei Carabinieri di San Vito dei Normanni da una assistente dei bagnanti in servizio in uno stabilimento balneare della frazione marinara, che ha notato un pacco avvolto in un involucro di cellophane circondato da nastro isolante, galleggiare a circa 200 metri dalla costa. Recuperato dai militari ed aperto, all’interno dell’involucro erano presenti altri 3 pacchi di dimensioni ridotte avvolti sempre da nastro isolante, contenenti marijuana essiccata.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Sono in corso accertamenti al fine di individuarne la provenienza. Dalle testimonianze raccolte da alcuni bagnanti che ne hanno riferito importanti elementi, è emerso che un natante a motore di cui si è in possesso di alcuni elementi distintivi, è stato notato transitare più volte in quel tratto di mare.

Guarda Anche
Scelti Per Te