Ottantaquattrenne di San Michele Salentino colto da malore a Specchiolla

Ancora una tragedia sulle spiagge del Brindisino. Il caldo afoso è stato fatale per un 84enne di San Michele Salentino, Stefano Zizzi, che intorno alle ore 11,30 di stamattina (sabato 4 agosto) è stato colto da malore mentre faceva il bagno a Specchiolla, marina di Carovigno.

L’anziano aveva raggiunto un tratto di spiaggia libera situato nei pressi di lido Sabbia d’oro insieme alla moglie.

ll dramma si è consumato davanti agli occhi della donna.  Dopo aver perso i sensi, l’84enne è stato subito soccorso da alcuni bagnanti e portato a riva. Poi sono intervenuti i soccorritori del 118. Ma per il pensionato non c’è stato nulla da fare. Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati i carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni. Il pm di turno del tribunale di Brindisi ha disposto la restituzione della salma ai familiari, non essendovi alcun dubbio sulla causa naturale del decesso.

I funerali si svolgeranno domenica mattina presso la chiesta di San Michele Arcangelo, a San Michele Salentino.

Una tragedia analoga era avvenuta lunedì scorso (31 luglio), presso la spiaggia di Torre Pozzelle, marina di Ostuni, dove un 82enne di Roma ha perso la vita mentre faceva il bagno, sempre a causa di un malore. Anche in quel caso la moglie della vittima ha assistito al dramma.

Guarda Anche
Scelti Per Te