Deve scontare tre mesi l’uomo che realizzò abusi edilizi nel 2009.

I carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un’ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Brindisi nei confronti di un 42enne del luogo.

L’uomo, D.L., deve scontare 3 mesi di reclusione per la realizzazione di lavori senza la prevista autorizzazione o in difformità di essa, fatti commessi in Carovigno il 3 luglio del 2009.

L’arrestato salderà il suo conto con la giustizia, a 10 anni dai fatti, in regime di detenzione domiciliare.

TI RACCOMANDIAMO