Carovigno, gli agenti del Commissariato di Ostuni arrestano un pregiudicato.

La Polizia di Stato di Ostuni, nella notte di martedì scorso, in Carovigno, ha arrestato un pregiudicato del posto, già sottoposto alla Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune carovignese.

Trattasi di P.V., classe 1990, già noto agli uffici per reati in materia di droga e altro.

Nel corso di un controllo presso la sua abitazione, notte tempo, insospettiti da un insolito e strano via vai, si accedeva e, a seguito di un’accurata verifica, si scovavanoall’interno due pregiudicati, uno dei qualinascosto dietro ad una tenda, nonché sul tavolo due narghilè artigianali e materiale per il confezionamento e l’inalazione di droga.

Recentemente, l’uomo era stato controllato sempre dai poliziotti ostunesi in compagnia di un pregiudicato e in altre tre circostanze era stato denunciato per non aver rispettato le prescrizioni a lui imposte dall’A.G.

Alla luce di tutto ciò, P.V. è stato arrestato e dopo le formalità di rito, associato presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliaria disposizione della competente A.G.

TI RACCOMANDIAMO