Anche un artista carovignese tra i talenti di Casa Sanremo

Dopo aver superato una selezione nazionale di giovani talenti, mercoledì 7 febbraio calcherà il palco di Sanremo "Juke box" evento Partner di Casa Sanremo

Gabriele Laghezza
Gabriele Laghezza
Pubblicità ElettoraleBanner_Elettorale_300x250_Lanzilotti

Anche un artista carovignese, Gabriele Laghezza, a Sanremo: dopo aver superato una selezione nazionale di giovani talenti, mercoledì 7 febbraio calcherà il palco di Sanremo “Juke box” evento Partner di Casa Sanremo dove Laghezza sarà protagonista anche il 7, l’8 e il 9 febbraio. Per lui sarà una settimana intensa tra contest, interviste ed eventi collaterali al Festival. Il 10 febbraio, inoltre, si esibirà in diretta Tv su Canale nazionale insieme al noto maestro Vince Tempera, scopritore di talenti, importante direttore d’orchestra (ha diretto l’orchestra in diverse edizioni del Festival di Sanremo).

Il brano di Gabriele insieme a tutti i brani degli artisti presenti al contest “Juke Box” sarà inserito in una compilation che verrà distribuita su scala nazionale. L’evento sanremese, parallelo a quanto accadrà sul palco del Teatro Ariston, sarà seguito da Radio e media locali e Nazionali.

“Gabriele, una carica emotiva trascinante con un impostazione classica e romantica del passato ma innovativa e provocatoria del presente” si legge in una nota inviata agli organi di informazione. “La stampa locale lo ha definito un talento naturale capace di incantare intere platee con il suo particolare timbro vocale prediligendo repertori musicali degli anni 70-80-90 sino ad oggi, che rendono l’artista ancora più originale e contro corrente. La sensibilità d’animo di Gabriele pone l’accento anche sull’aspetto sociale. Il suo progetto musicale si arricchisce di una nota e di un sorriso di speranza e di forza verso le Donne vittime di violenza”.

“La voce di questo giovane emergente diventa strumento di cura e di aggregazione attraverso la partecipazione di noti volti del Cinema e della Televisione Italiana “tutta al femminile” del progetto “Obiettivo No violence” di Michele Simolo. L’ideatrice del progetto Musicale di Gabriele è la nota conduttrice Pugliese Floriana Rignanese, da sempre accanto all’attore e regista Michele Placido. La show girl è tra le promotrici del progetto obiettivo “No violence”, in linea con il suo animo sensibile. Eclettica e versatile, Floriana, è la referente di tale progetto per la Regione Puglia e non solo, impegnata a sostenere iniziative artistiche a favore dei giovani emergenti”.

Guarda Anche