Presentazione del romanzo La strana passione sotto la Torre dell’Orologio

Giovedì 26 luglio alle 20:30, sotto la Torre dell’Orologio a Carovigno, si terrà la presentazione del romanzo “La strana passione” (CSA Editrice) scritto da Fabrizio Monopoli.

Il libro è già stato presentato in altre città pugliesi, tra cui Ostuni, Martina Franca e Polignano a Mare (in occasione del Festival Il Libro Possibile) e a maggio al Salone Internazionale del Libro di Torino.

Modera l’incontro Nicola Vita. Dialoga con l’autore Maria Filomena Magli. L’evento si inserisce all’interno della rassegna “Pensieri e Parole sotto la Torre”.

Il protagonista del romanzo, Andrea, trentenne con alle spalle una storia sentimentale chiusa da poco e per nulla propenso a gettarsi in una nuova conoscenza, incorre nell’imprevisto e inatteso rappresentato da Barbara, quarantaseienne sicura di sé e donna in carriera. Si descrive l’escalation della passione tra i due con dettagli minuziosi e realistici conditi dall’analisi del protagonista sul fenomeno sentimentale di una coppia in cui la donna è anagraficamente molto più grande dell’uomo, tra disapprovazione sociale, prospettive possibili e insicurezze. Un romanzo avvincente e vivace, contemporaneo anche nella problematica ‒ visto che ai tempi di oggi una bella donna cinquantenne può attrarre quanto una ventenne ‒, le cui argomentazioni psicologiche vengono affrontate con profondità per proporre al lettore di allontanare la tentazione di rifugiarsi in considerazioni stereotipate e banali cliché.

Classe ’86, nato a Ostuni, Fabrizio Monopoli è avvocato e consulente giuridico presso il Consiglio Regionale Pugliese. Ama il running in riva al mare, cucinare primi particolari e gustare vini rosati ed esclusivamente pugliesi. Collabora con la rassegna letteraria ostunese di Librinfaccia e con alcuni storici amici condivide l’organizzazione di eventi culturali legati alla tradizione della città bianca

Guarda Anche
Scelti Per Te