Calcio. In promozione torna alla vittoria il Carovigno. Battuto il Sava 1-0.

Pubblicità ElettoraleBanner_Elettorale_300x250_Lanzilotti

Tony Lanzilotti torna a far ruggire il Carovigno che batte il Sava 1-0 e si rilancia in classifica.

di Alessio Casarano

Torna alla vittoria il Carovigno Calcio, che batte il Sava 1-0 in una partita poco sofferta e quasi tutta in discesa. È il Carovigno a rendersi subito pericoloso al 7’, i ragazzi di mister Vignola sfruttano un errore difensivo del Sava, ma non concretizzano l’appuntamento con il gol. Passano pochi minuti e arriva la risposta del Sava che al 10’ sugli sviluppi di un corner mette in difficoltà i padroni di casa. L’ultima ghiotta occasione del primo tempo è targata Carovigno, che prova a concretizzare il risultato con un calcio di punizione dalla media distanza, in questa occasione è bravo il portiere tarantino a smanacciare il pallone a lato.

All’inizio del secondo tempo il Carovigno cerca la via della rete. Il Sava ci crede e tenta la strada del goal al 71’, bravo però il portiere della squadra rossoblu, a respingere le tre conclusioni. Il Sava ci crede e al 74’ in contropiede spreca l’azione del vantaggio con l’attaccante che a tu per tu con il portiere, sbaglia il pallonetto calciato debolmente.

Da goal sbagliato a goal subito lo sappiamo è la dura legge del calcio, dunque, nel miglior momento del Sava arriva la doccia fredda con Tony Lanzillotti, appena entrato in campo, il giovante attaccante è bravo a raccogliere il pallone al limite dell’area e trafiggere l’estremo portiere tarantino con una splendida conclusione, 1-0. L’ultima occasione del match è nelle mani del Carovigno che spreca la palla del raddoppio con un tiro che si spegne alla destra del portiere del Sava.

Guarda Anche