Il Carovigno Basket, targato Brio Service, è lieto di annunciare la nomina a direttore generale di Luigi Greco.

CONTENUTO SPONSORIZZATO Luigi Greco è il nuovo direttore generale del Carovigno Basket

Conosciuto da tutti nel mondo della palla a spicchi, da quest’anno Luigi si dedicherà completamente alla direzione generale del Carovigno, squadra che ama e alla quale dedica da sempre tempo e passione.

Il nuovo D.G. avrà un ruolo fondamentale all’interno della società, oltre ad occuparsi di tutto l’aspetto organizzativo si occuperà anche della direzione tecnica della prima squadra e in particolar modo avrà un ruolo cardine nello sviluppo del settore giovanile e del centro minibasket.

Riportiamo di seguito le sue prime parole da nuovo direttore generale del Carovigno:
“Sono davvero contento della nuova carica e per questo ringrazio il presidente Giuseppe Greco e tutti gli amici che mi hanno dato fiducia. Mi dedicherò giorno e notte a far crescere questa meravigliosa società che è motivo di orgoglio per tutti i carovignesi. Siamo davvero felici dell’inizio della nuova stagione e del roster che abbiamo formato per affrontare il difficile campionato di promozione. Abbiamo lavorato sodo per allestire uno staff tecnico e una rosa importante che sicuramente ci farà divertire durante l’anno, in questi giorni presenteremo tutti e vi garantisco che ci saranno belle sorprese.

Nel palazzetto si respira un’aria familiare e tutti stanno dando il massimo in questi intensi giorni di preparazione, c’è tanto entusiasmo e questo mi rende più sereno. Tra noi dirigenti avverto una forte coesione, insieme con la nostra passione e la nostra dedizione possiamo realizzare qualcosa di importante.

Il campionato sarà bello tosto, siamo l’unica brindisina nel girone e affronteremo trasferte difficili in campi storicamente ostici come quelli baresi, tarantini e leccesi. Ci faremo trovare pronti… Il mio sogno è sempre lo stesso, da istruttore minibasket mi auguro di vedere la domenica il palazzetto pieno di bimbi accompagnati dai loro genitori, vorrei che la gara diventasse una festa per loro e cercherò con tutte le mie forze di far passare questo messaggio. Per quanto riguarda il settore giovanile sono contentissimo di aver creato una collaborazione attiva con la Pallacanestro San Vito dell’amico Alfredo Grasso e con Vincenzo Carlucci e Annalisa Bagnulo cercheremo di far crescere i nostri giovani con un progetto tecnico importante. Non mi resta altro che augurare a tutti un buon inizio di stagione e forza Carovigno Basket”.
Uff. Stampa ASD Carovigno Basket

TI RACCOMANDIAMO