Il calciatore classe ’87 da sempre impegnato nel calcio ha sposato l’idea futsal e il progetto Real Five Carovigno.

Un curriculum di tutt’altra categoria quello di Dario Vignola, il quale dopo aver fatto i primi anni delle giovanili a Carovigno si trasferisce alle giovanili dell’U.S. Lecce Calcio squadra che in quell’anno militava in Serie A. Dopo le giovanili all’U.S. Lecce Calcio il giovane talento carovignese si trasferisce all’U.S. Città di Pontedera, squadra iscritta al campionato di Serie D.

Negli anni successivi il salto di categoria con l’U.S. Castelnuovo Garfagnana in serie C2, categoria in cui gioca anche con l’Atessa Val di Sangro e A.S.D. Barletta 1922. Dopo queste esperienze arriva il trasferimento nella vicina Ostuni in cui gioca con la maglia gialloblù per tre stagioni disputando il campionato di Eccellenza e Serie D.

La sua carriera ritorna alle origini, infatti dall’A.S.D. Ostuni 1945 si trasferisce al Carovigno Calcio, squadra partecipante al campionato di Promozione. Nella finestra del mercato invernale 2018/2019, l’esperto calciatore decide di trasferirsi nel mondo del futsal firmando con la Real Five Carovigno.

Queste le prime parole di Vignola da calciatore della Real Five Carovigno che si apprendono dal comunicato ufficiale: ”Sono contento di aver firmato per questa squadra, seguita da una società seria e che ha come obbiettivo il salto di categoria; c’è un progetto molto organizzato che pensa sia al presente e sia per il futuro. Per quanto riguarda gli obbiettivi personali io spero di dare più aiuti possibili alla squadra per raggiungere i traguardi stabiliti e spero di imparare più cose possibili da giocatori che hanno più esperienza di me in questo sport”.

Scelti Per Te
Guarda Anche