Il Carovigno Basket è lieto di annunciare la firma del forte play/guardia brindisino Francesco Bove.

Francesco, classe 1983, vanta una carriera importantissima in categorie superiori, dopo essere cresciuto a Brindisi si sposta a Lamezia Terme in C1, successivamente gioca a Ceglie Messapica sia in C1 che in C2 salvo poi rientrare a Brindisi e giocare con Eagles e Invicta in C2, l’anno dopo scende in serie D e vince il campionato con Quelli Che Brindisi con i quali l’anno seguente giocherà anche in C2, poi si sposta a San Vito dei Normanni nuovamente in C2 e infine gioca con Assi Brindisi in D e con la Dinamo Brindisi sia in D che in C silver.

Da lunedì il nuovo esterno brindisino si è aggregato al gruppo agli ordini di coach Gianpaolo Amatori e sarà disponibile già domenica per la sfida casalinga contro Acquaviva. Bove garantirà sicuramente esperienza e tanta qualità che è quello che serviva principalmente in questo momento.

Contentissimo del nuovo innesto il presidente Giuseppe Greco, che dopo lo sfortunato infortunio ad Angelo De Leonardis, ha voluto tenere alto il livello ordinando al D.G. Luigi Greco di cercare un rinforzo di spessore per permettere al coach di lavorare in tranquillità per cercare di realizzare gli obiettivi prefissati.

Di seguito vi riportiamo le parole del D.G. Luigi Greco:
“Innanzitutto voglio ringraziare la Dinamo Basket Brindisi per la disponibilità dimostrata in questa trattativa e poi Francesco Bove per aver da subito sposato il nostro ambizioso progetto. Francesco non ha bisogno di molte presentazioni, ha sempre dimostrato il suo valore sul campo e in ben altre categorie (quest’anno giocava in C silver), lo conosco da molto tempo e ho avuto il piacere un anno di giocare con lui a San Vito. È un play/guardia molto dinamico con un ottimo tiro da fuori, ma quello che apprezzo più di lui è la sua grande capacità di passare la palla. Abbiamo creato con Ivano De Leonardis una coppia in cabina di regia di assoluto livello che farà divertire i nostri tifosi.

Concludo ringraziando il presidente Giuseppe Greco per gli enormi sforzi che sta facendo e anticipo che nei prossimi giorni ci saranno dei nuovi innesti per aumentare ancora il livello di una rosa già molto competitiva, sicuramente i ragazzi si faranno trovare pronti per affrontare questa fase cruciale della stagione attendendo il recupero di Angelo De Leonardis.

Forza Carovigno e domenica alle 18:00 riempiamo il pala “Fernando Prima”.

Uff. Stampa ASD Carovigno Basket

Scelti Per Te
Guarda Anche