Per i ragazzi di mister Vignola arriva la tanto attesa vittoria che mancava da quattro turni, l’ultima vittoria risale al 16 dicembre quando al Comunale i rossoblù hanno battuto 2-0 il Talsano.

Ora per il Carovigno è penultimo posto in classifica a pari punti con il Tricase a meno tre lunghezze dalla salvezza. Nel match valido per la ventesima giornata di Promozione partono subito forti i padroni di casa che trovano la via del gol al 15’ con Quarta, nulla può Abatematteo sulla conclusione dell’esperto attaccante.

Non manca la reazione degli ospiti che in più circostanze provano a pareggiare il conto dei gol, con due chiare occasione mal sfruttate dall’under Moretti. Nella prima occasione il pallone va di poco a lato dopo averlo calciato da ottima posizione, nella seconda è sugli sviluppi di un corner a colpire la traversa sempre l’under Moretti. Nel miglior momento ospite arriva il raddoppio del Salento Football che sfrutta una disattenzione difensiva e segna il 2-0 con Mazza abile a depositare il pallone in porta.

Il Carovigno reagisce e lo fa nella giusta maniera. È un ottimo cross dalla destra di Greco a servire Tidiane che di testa sigla il 2-1. Termina così la prima frazione del match, con i padroni di casa avanti nel tabellino ma con il Carovigno molto pericoloso dalle parti di Esposito.

Nel secondo tempo arriva il momentaneo pareggio grazie al gol di Camposeo, con un Salento Football che fa più fatica a raggiungere la porta difesa da Abatematteo. Al 32’ del secondo tempo è il neo entrato Diagnè a servire un ottimo cross dalla destra per Martella che con una conclusione acrobatica riesce a siglare la definitiva rimonta, è 2-3.

Sono inutili gli sforzi nel finale del match dei padroni di casa, termina 2-3 il match con il Carovigno che può sorridere e provare ad agguantare quanto prima la salvezza, obbiettivo di inizio stagione. I ragazzi di mister Vignola saranno impegnati domenica prossima quando al Comunale di Carovigno arriva il Taurisano.

TI RACCOMANDIAMO