Il Carovigno Basket è lieto di annunciare la firma del pivot tarantino Gianfranco Valentini.

Gianfranco, classe 1978, militava quest’anno in serie D nel roster del Club Giganti Cisternino, società che vogliamo ringraziare per la disponibilità dimostrata nel trasferimento dell’atleta.

Valentini non ha bisogno di troppe presentazioni, il suo trascorso cestistico è da brividi, cresciuto nelle giovanili della Ricciardi Taranto esordisce giovanissimo in B1 e sempre con la Ricciardi gioca anche la B2, gli anni seguenti va a fare il protagonista in C1 a Martina Franca (stagioni 1998/99; 1999/00) per poi tornare a Taranto in C1 (stagioni 2001/02; 2002/03), sempre in C1 il 2003/04 veste la maglia di Bernalda e l’anno seguente vince il campionato ad Ostuni (stagione 2004/05).

È l’inizio dei trionfi, nella stagione 2005/06 firma nuovamente a Bernalda dove vince sia il campionato sia la Coppa Italia, nella stagione seguente firma a Massafra in C1 e si aggiudica un altro campionato.

Dal 2007 al 2011 torna a Martina fra C1 e serie B e dal 2011 al 2014 nella sua città natale, Taranto, facendo parte sia del roster della C1 sia in quello della serie B. Gli ultimi anni dal 2015 al 2018 gioca sempre a Martina in C silver.

Gianfranco è stato voluto fortemente dal presidente Giuseppe Greco che ha regalato a società e tifosi l’ultimo tassello per cercare di raggiungere la tanto desiderata promozione in serie D, cosa non facile visto il livello tecnico del campionato, ma coach Gianpaolo Amatori e tutto lo staff stanno lavorando duramente per centrare l’obiettivo prefissato.

Di seguito vi riportiamo le parole del D.G. Luigi Greco:

“Sono davvero molto contento dell’arrivo di Gianfranco, ringrazio personalmente il presidente Giuseppe Greco per gli enormi sforzi che sta facendo. La nostra squadra era gia abbastanza competitiva ma abbiamo ritenuto opportuno rinforzarla per poter sopperire all’assenza di alcuni infortunati. Valentini è un grande giocatore, un pivot dalle mani dolci che sa giocare benissimo in post basso, è un grande difensore e un ottimo rimbalzista ed è quello che volevamo, la sua esperienza ci darà sicuramente una grossissima mano in questo finale di stagione. Avevo già  provato in estate a portarlo a Carovigno ma senza successo, fortunatamente il suo arrivo è stato solo rimandato di qualche mese. L’esordio non sarà dei più semplici, domenica affrontiamo il forte Massafra, squadra ancora imbattuta che sicuramente vorrà interrompere la nostra striscia positiva, sarà una bella sfida e ne approfitto per invitare tutti, ricordando che abbiamo messo a disposizione un pullman in partenza alle ore 16:30 dal palazzetto di Carovigno.

Concludo ringraziando tutta la dirigenza per l’impegno e la passione che stanno dimostrando e tutti i tifosi, oramai numerosissimi, che si sono uniti attorno alla nostra squadra. Forza Carovigno”

Uff. Stampa ASD Carovigno Basket

TI RACCOMANDIAMO