La Brio Service Carovigno vola, ottava vittoria di fila e primato in compagnia di Calimera. Domenica sarà sfida al vertice, Calimera ospita Carovigno.

Il Carovigno Basket targato Brio Service è una macchina perfetta e non sbaglia più un colpo. I ragazzi di coach Gianpaolo Amatori regolano senza troppi problemi il fanalino di coda Alezio e si portano a quota 28 punti in classifica, primi in compagnia del Basket Calimera che saranno i prossimi avversi dei rossoblù in una trasferta che si preannuncia infuocata, con le due corazzate del campionato pronte a darsi battaglia per conquistare il primo posto in regular season prima dei playoff.

La gara con Alezio ha permesso a coach Amatori di far ruotare tutti e di poter regalare un’altra vittoria davanti al meraviglioso pubblico del pala “Fernando Prima” sempre più numeroso e sempre presente a sostenere la squadra della città della Nzegna.

Per non farsi mancare nulla il patron Giuseppe Greco ha regalato un altro tassello che va a completare un roster già molto competitivo, il Carovigno Basket infatti ha firmato in settimana Gianluca Argentiero, forte guardia tiratrice classe ‘93 che ha esperienza da veterano e che vanta due campionati vinti, uno in C con Ostuni e un altro in D con la sua Ceglie. Gianluca è gia a disposizione di coach Amatori e Domenica potrà essere della partita, una partita che vanta la squadra con il miglior attacco (Calimera) e la squadra con la miglior difesa (Carovigno) dell’intero campionato, numeri da primato per due corazzate che hanno faticato all’inizio ma che poi  hanno dimostrato tutta la loro forza e il loro spessore tecnico nel girone di ritorno.

All’andata fu una gara pazzesca che si risolse nell’ultimo minuto con la vittoria del Calimera, Domenica il Carovigno proverà a riscattare la sconfitta dell’andata sul difficile campo di Carmiano, palla a due ore 18:00, lo spettacolo è assicurato. Vinca il migliore.

Finale: Brio Service Carovigno 95 – 73 Basket Alezio.

I tabellini: Prete 26, Zito 6, De Leonardis 8, Morena 2, Menzione 18, Monna 21, Pignatelli, Eletto 2, Quarta, Bove 12. Coach: Gianpaolo Amatori.

Uff. Stampa ASD Carovigno Basket

TI RACCOMANDIAMO